I tre giorni del Parco è l’evento che si svolgerà a Pescara dall’11 al 13 settembre: nella location di Villa Sabucchi sarà allestita una mostra multi-tematica all’aperto e ci saranno esibizioni di artisti di strada, musicisti, street dancers, perfomers di vario tipo.

I tre giorni del Parco è, come dice il sottotitolo, una mostra di arte contemporanea e oltre. Vuole, infatti, riportare in primo piano l’espressione artistica in tutte le sue forme.

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle normative anti-covid con un servizio attivo di sorveglianza che garantirà la sicurezza.

I tre giorni del Parco

Manifestazione organizzata dall’Associazione No Profit Pierluigi Natalucci in collaborazione con la LAAD, nasce per continuare a raccontare l’arte a tutto tondo anche in questo periodo di emergenza sanitaria.

Si svolgerà all’aperto, nello spazio verde di Villa Sabucchi, a Pescara. La location accoglierà le opere, di pittura e scultura, di diversi artisti nazionali e internazionali che si esprimeranno liberamente, in modo multi-tematico.

Gli spazi espositivi saranno sistemati utilizzando dei pannelli che si troveranno lungo il percorso di accesso all’interno del parco stesso. In questa zona centrale, dove si troverà anche il punto di ristoro, ci saranno delle installazioni e si potranno ammirare le opere realizzate dai più piccoli durante il periodo della quarantena,

La manifestazione, oltre alle proposte di arte visiva, accoglierà, naturalmente, anche ogni altra proposta creativa. Lungo il percorso, infatti, si esibiranno gli immancabili e sempre affascinanti artisti di strada, musicisti, performers di ogni tipo e street dancers.

Il programma delle tre giornate

La prima giornata sarà aperta dall’intervento dello scrittore pescarese Giovanni Di Iacovo che interverrà sul tema Cultura, politica e vita quotidiana.

I tre giorni del Parco Pescara

Durante la giornata del 12 settembre ci sarà l’esibizione/lezione di ballerini di capoeira, hip hop e di tango argentino.

Il 13 settembre sarà ospite il musicista Michele Di Toro: virtuoso del pianoforte, si esibirà nel piano solo Unlimited.

La partecipazione è su prenotazione che si potrà effettuare online. Per avere ulteriori info si può telefonare al numero 3476302110, scrivere un’email all’indirizzo di posta elettronica associazionenatalucci@gmail.com e seguire la Pagina Facebook dedicata all’evento.